<%@ Language = VBScript %> <% Option Explicit %> Chi siamo


 

CHI SIAMO

 

Siamo in sostanza un gruppo di "ragazzi" che si sono incontrati per la prima volta nel giugno del 2000, partecipando alla rievocazione storica dell’Assedio di Canelli.

Già da quel primo incontro si sono create la basi di una lunga amicizia che ci ha portati a camminare insieme per oltre 9 anni.

Il nostro compito, durante la rievocazione di Canelli, era apparentemente semplice: si trattava di "persuadere" i turisti ad acquistare il lasciapassare per la città assediata. Un po' con idee e mezzi esistenti, un po' con la nostra vivacità e fantasia, un non da ultimo con il grande spirito di animazione che ci contraddistingue.

Andando inizialmente un po’ a spanne, ma tenendo presente il contesto e la richiesta iniziale di riprodurre una sorta di cattura, di interrogatorio e di condanna di coloro che venivano sorpresi sprovvisti di tiletto, abbiamo dato luogo ad una scenetta che, nel corso degli anni, è arrivata ad ottenere un incredibile e totalmente inaspettato successo di pubblico.

Anno dopo anno la scenetta si è un po’ modificata, in particolar modo per variare le proposte e per presentarci rinnovati anche a chi ha già più volte assistito al nostro divertente spettacolo.

La sostanza però rimane identica, perché l’intenzione è sempre quella di mantenere alta l’attrattiva del pubblico e allo stesso tempo rimanere fedeli al nostro ruolo di “animatori-disturbatori”